Come scegliere un anello trilogy

scegliere trilogy

Anello, anello delle mie brame… chi è la fidanzata più felice del reame? Certamente colei che riceve un bellissimo trilogy.

La particolarità di questo anello di fidanzamento è la presenza di tre pietre preziose, simbolo di un amore con una forte storia alle spalle ma soprattutto con un radioso futuro davanti a sè.

Devi scegliere un anello trilogy per la tua lei? Niente panico, si tratta solo della scelta del gioiello più importante della tua vita (dopo la fede nuziale)… cosa vuoi che sia! 😉

Respira profondamente e leggi questo articolo: ti aiutiamo a fare la scelta giusta! 

Scelta dell’anello trilogy, ecco cosa considerare

Come ti abbiamo detto in un articolo precedente, un anello trilogy è caratterizzato dalla presenza di tre pietre preziose, solitamente diamanti.

I più famosi sono i trilogy con diamante taglio brillante, ma molte sono le gemme, le forme e i materiali che si possono prendere in considerazione durante la scelta.

Gli elementi da considerare sono:

  • materiale
  • griff
  • tipo di pietra

MATERIALE DEL TRILOGY

Uno dei primi aspetti da considerare è il materiale, qual è il metallo che consigliamo ai nostri clienti? Beh, visto che si tratta di un anello molto importante, suggeriamo l’oro, che sia bianco, rosa o giallo.

Solitamente viene usato l’oro da 18 Kt o 750, che resiste bene nel tempo. Infatti, l’anello di fidanzamento verrà usato tanto, alcune donne amano indossarlo tutti i giorni, e quindi deve durare per lungo tempo senza graffiarsi o rovinarsi.

Assicurati che nell’anello non sia presente il nickel, che dal 2013 è vietato nei gioielli in oro bianco, presenti in commercio.

Le griff degli anelli trilogy

Cosa sono le griff? Sono le barrette che tengono ferme le gemme incastonate nell’anello. Considerale bene e assicurati che siano sufficienti per bloccare le pietre preziose, ma che, allo stesso tempo, non oscurino la loro brillantezza. Il numero giusto è di 4 griff a pietra, sufficienti per bloccare la gemma e farla splendere.

Il tipo di pietra preziosa

E qui ti puoi proprio sbizzarrire, cercando la pietra giusta per la tua amata: diamanti, zaffiri, smeraldi, acquemarine e così via. Se vuoi andare sul sicuro, ti consigliamo il diamante con taglio brillante… ma che siano di ottima qualità.

Per comprendere il livello qualitativo del diamante, affidati alla nostra guida.

Se invece vuoi conoscere meglio i diversi tipi di anello di fidanzamento puoi leggere anche l’articolo sui solitari Recarlo Re, un’eccellenza nel suo campo! 😉

Non vedi l’ora di scegliere? Scopri subito gli anelli di fidanzamento nella nostra gioielleria online!

Abiti in Sardegna? Ti aspettiamo nel nostro punto vendita di Assemini per offrirti il nostro supporto nella scelta dei tuoi gioielli.

Come scegliere un anello trilogy ultima modifica: 2017-07-13T09:00:52+00:00 da Gioielleria Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *